Questo sito utilizza dei Cookie tecnici, essenziali per il corretto funzionamento dei servizi offerti dal nostro sito quali l' autenticazione. L'utilizzo di cookies tecnici non necessita di alcun consenso. Vi sono dei Cookie statistici (vedi pagina per informazione) Il programma di statistica è Google Analytics. Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Se non sei d'accordo con l'uso di questi cookies conludi la tua navigazione. Per fare delle domande ti devi registrare
  • Registrati
Benvenuto in Allergia e dermatite Domande&Risposte, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte su allergie e malattie della pelle da uno specialista in dermatologia e allergologia. Tutte le informazioni non sostituiscono la visita medica nè rappresentano un invito alla automedicazione. Google+
Allergologo a Messina: Prenota una visita medica

orticaria dermografica

Salve, sono una ragazza di 32 anni, da circa 6 anni soffro di orticaria dermografica accertata da un dermatologo il quale mi ha prescritto una cura antistaminica: Xizal, da prendere a tempo indeterminato. Con la cura mi sono trovata bene nn avevo piu' prurito e ne ponfi sul corpo ma sinceramente nn ho accettato l'idea  di dover prendere l'antistaminico x tutta la vita cosi ho smesso di assumerlo. attualmente il prurito è diminuito ma quando fa caldoo dopo una doccia calda  ricompare e d'estate è molto imbarazzante. Come posso fare??? dovrò prendere x tutta la vita l'antistaminico??? Grazie.
quesito posto 14 Marzo 2012 in Orticaria da anonimo

1 Risposta

L'orticaria dermografica è la forma più frequente di orticaria fisica. Generalmente questa forma di orticaria non dura tutta la vita ma tende a regredire spontaneamente , ma non è possibile stabilire la durata. L'aspetto positivo del suo problema è che si tratta di una forma che regredisce con l'antistaminico . Ci sono dei Casi in cui la terapia è inefficace. Continui l'antistaminico, non ci sono particolari effetti collaterali . Dr Arena
risposta inviata 16 Marzo 2012 da Arena
...