Questo sito utilizza dei Cookie tecnici, essenziali per il corretto funzionamento dei servizi offerti dal nostro sito quali l' autenticazione. L'utilizzo di cookies tecnici non necessita di alcun consenso. Vi sono dei Cookie statistici (vedi pagina per informazione) Il programma di statistica è Google Analytics. Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Se non sei d'accordo con l'uso di questi cookies conludi la tua navigazione. Per fare delle domande ti devi registrare
  • Registrati
Benvenuto in Allergia e dermatite Domande&Risposte, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte su allergie e malattie della pelle da uno specialista in dermatologia e allergologia. Tutte le informazioni non sostituiscono la visita medica nè rappresentano un invito alla automedicazione. Google+
Allergologo a Messina: Prenota una visita medica

Aumento eosinofili e IGE , allergia o intolleranza ?

mia figlia di 24 anni a seguito di indagini ematiche per dolore all'appendice e sotto l'ultima costola destra, manifesta un aumento degli eosinofili a 9,2% (limiti 0-5%) e di IgE 161UI/l (limiti 1-100 UI/l) e una diminuzione del complemento C3 0,69 g/L (limiti (0.9-1.8). A questo quadro ematico associa gonfiore allo stomaco dopo i pasti e a volte acidità. sono in corso le analisi delle per valutare la presenza di parassiti. Si tratta di allergia o di intolleranza?
quesito posto 21 Novembre 2011 in Allergie alimentari da adtcl58
modificato 31 Dicembre 2011 da Arena

1 Risposta

Allergia sicuramente no, perche mancano i sintomi di una reazione allergica. Non importante lieve aumento IgE. La eosinofilia non sempre è collegata ad una allergia. Le intolleranze lasciamole stare. Valutare con gastroenterologi la natura di questi dolori. Dr Arena
risposta inviata 22 Novembre 2011 da Arena
...