Questo sito utilizza dei Cookie tecnici, essenziali per il corretto funzionamento dei servizi offerti dal nostro sito quali l' autenticazione. L'utilizzo di cookies tecnici non necessita di alcun consenso. Vi sono dei Cookie statistici (vedi pagina per informazione) Il programma di statistica è Google Analytics. Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Se non sei d'accordo con l'uso di questi cookies conludi la tua navigazione. Per fare delle domande ti devi registrare
  • Registrati
Benvenuto in Allergia e dermatite Domande&Risposte, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte su allergie e malattie della pelle da uno specialista in dermatologia e allergologia. Tutte le informazioni non sostituiscono la visita medica nè rappresentano un invito alla automedicazione. Google+

E' attraverso la respirazione che introduco nel mio corpo le sostanze a cui sono allergico?

Ho dermatite atopica diagnosticata con biopsia cute e allergia agli acari polvere e al cromo. Ho da molti anni irritazione cutanea e prurito che definirei gravi dal punto di vista della sintomatologia. La situazione e' peggiorata da quando, con nuovo lavoro di fisioterapista a domicilio, viaggio in treno(pendolare) e frequento case e letti dei pazienti. ci puo essere una relazione? Io introduco la sostanza a cui sono allergico in che modo? Con il respiro? Quindi frequentando ambienti come camere da letto ed eseguendo esercizi sul letto potrei assumere una grossa quantita' di polvere? Cioe, a me darebbe noia quella polvere che si nota muovendo un copriletto o sbattendo un pelouche ad esempio? Grazie
quesito posto 17 Novembre 2011 in Dermatite atopica da roberto

1 Risposta

Per darle una risposta esauriente dovrei avere delle altre informazioni, che in questa parte del sito non sono previste. Clicchi su consulto privato, se interessato ad approfondire l'argomento.

Dr Arena
risposta inviata 20 Novembre 2011 da Arena
...