Grazie per la tua visita. Puoi visualizzare tutto il sito. Non puoi porre delle domande e partecipare alla discussione, finchè non ti registri al sito. Leggi il regolamento, grazie.
  • Registrati
Benvenuto in Allergia e dermatite Domande&Risposte, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte su allergie e malattie della pelle da uno specialista in dermatologia e allergologia. Tutte le informazioni non sostituiscono la visita medica nè rappresentano un invito alla automedicazione.

Leggi il regolamento prima di porre delle domande o partecipare alla discussione
Allergologo a Messina: Prenota una visita medica

allergica al Nichel non posso più mangiare niente

SALVE SONO MARIA, A LUGLIO DOPO UNA SETTIMANA DI STRESS AL LAVORO UNA SERA SONO STATA IN OSPEDALE CON GONGIORE IMPORTANTE ALLA FARINFE E PIENA DI MACCHIE, AL COLLO SINISTRO E PETTO COME UN'ERITEMA ANCHE IN MEZZO AI SENI,NELLA SETTIMANA PRECEDENTE TUTTO IL CORPO COME PUNTURE DI ZANZARA.

HO MANGIATO IN QUELLA SETTIMANA GAMBERETTI E ALBICOCCHE E AVEVO PASSATO SULLA PELLE UNA SALVIETTA DI AUTOABBRONZANTE.

HO SEGUITO UNA DIETA PRATICAMENTE NON POTEVO MANGIARE NIENTE, HO PRESO CORTISONE DELTACORTENE E ANTISTAMINICO, CON L'ULTIMO NON HO RISOLTO GRANCHE'. DOPO 15 GIORNI RIPRESA LA  FORMA MANGIAVO MODERATO E TANTA ACQUA, SONO PARTITA PER IL MARE PENSAVO TUTTO PASSATO MA DA 5 GIORNI MANGIANDO SALSA DI CARCIOFI E ZUCCHINE SI E' PRESENTATO IL PROBLEMA TUTTE LE BRACCIA PIANE DI FORUNCOLI E SENTO LA GOLA INGROSSATA..NON S0' COSA SIA MI DICONO IL NICHEL, NON HO FATTO LE PROVE ALLERGICHE, ORA PRATICAMENTE OGNI COSA CHE MANGIO MI SI RIEMPIONO LE BRACCIA MA NON PRUDONO...PROBABILMENTE PER L'ANTISTAMINICO...COSA MI CONSIGLIA DI FARE ? E' ALIMENTARE DI QUESTO NE SONO SICURA...SPERO MI POSSA AIUTARE, HO RIPRESO MEZZA COMPRESSA DI CORTISONE AL MATTINO E SE LASCIO L'ANTISTAMINICO O CAMBIO TIPO MI RITORNA TUTTO...

 

ATTENDO ...GRAZIE

MARIA
quesito posto 24 Agosto 2011 in Allergie alimentari da anonimo
modificato 20 Settembre 2011 da Arena

1 Risposta

Se il problema si presenta quotidianamente, senza differenza tra gli alimenti ch lei mangia, credo si tratti di una orticaria cronica e non di una allergia alimentare. L'antistaminico è la cura migliore e deve essere seguita anche per mesi. Naturalmente utilissima una visita Allergologica, per ora senza prove perche c'è l'orticaria e l'antistaminico, che non deve essere sospeso assolutamente. L'orticaria cronica non è una malattia allergica e non è preoccupante. Stia tranquilla. Comunque fissi una visita .

Dr Arena Antonino

risposta inviata 25 Agosto 2011 da Arena
modificato 20 Maggio 2013 da Arena
Orticaria cronica - al nichel - farmacoogica
...