Questo sito utilizza dei Cookie tecnici, essenziali per il corretto funzionamento dei servizi offerti dal nostro sito quali l' autenticazione. L'utilizzo di cookies tecnici non necessita di alcun consenso. Vi sono dei Cookie statistici (vedi pagina per informazione) Il programma di statistica è Google Analytics. Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Se non sei d'accordo con l'uso di questi cookies conludi la tua navigazione. Per fare delle domande ti devi registrare
  • Registrati
Benvenuto in Allergia e dermatite Domande&Risposte, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte su allergie e malattie della pelle da uno specialista in dermatologia e allergologia. Tutte le informazioni non sostituiscono la visita medica nè rappresentano un invito alla automedicazione. Google+

SONO ALLERGICA AI POLLINI?

Salve, ho la dermatite atopica da sempre e qualche anno fa con i patch test ho scoperto allergia a Kathon e Dibromocianobutano. Ma il problema non è questo... nel maggio 2008 ho avuto strano episodio con forte gonfiore a occhi e viso e difficoltà respiratorie. Al pronto soccorso mi hanno fatto iniezioni di antistaminici e cortisone e la cosa si è risolta in pochi giorni ma dopo aver fatto svariate indagini nessuno ne ha capito la causa: forse mi ero spruzzata involontariamente in faccia un po' di detersivo (adesso uso quelli biologici), forse avevo il fisico stressato da due recenti aborti spontanei e un lavoro molto stressante in ambiente polverosisimo. In quell'occasione con analisi del sangue ho scoperto lieve allergia alla betulla ma l'allergologa mi disse che era molto bassa e non c'entrava nulla perchè la betulla sparge pollini a marzo.

Questa primavera ho avuto fortissimo raffreddore per due mesi (marzo e aprile) sfociato in dolorosa sinusite curata con aeresol vari ma risolta solo con antibiotici  e antistaminici per bocca. Per tutto il mese di maggio ho preso antistaminico perchè come lo sospendevo mi pizzicava il naso e mi tronava il rafferddore. Dopo aver sospeso gli antistaminici per un mese all'inizio di luglio ho fatto dosaggio IGE totali prist con risultato 3 quando per gli adulti i valori normali sono fino a 120. Quindi non sono allergica a niente????? Vale la pena di fare altre prove allergologiche???? Aggiungo che ogni mattina mi soffio il naso e scende ancora un bel po' di robetta ..... e che anche stavolta sono reduce da gravidanza per fortuna andata benissimo (la mia bimba è nata lo scorso settembre) . Mio papà inoltre ha una fortissima allergia alle graminacee.

Non ci capisco nulla!!!
quesito posto 10 Luglio 2011 in Rinite allergica e asma bronchiale da anonimo

1 Risposta

Non escluderei una allergia a pollini. La gravidanza ha spesso un effetto slatentizzante sulle allergie. Le consiglio, appena è possibile, di ripetere le prove, dopo avere sospeso gli antistaminici. Spesso i test cutanei non evidenziano subito una sensibilizzazione ed è necessario attendere o testare le IgE specifiche (le IgE totali non servono ).
Dr Arena

risposta inviata 10 Luglio 2011 da Arena
...